Home | Varie | Ausili per Migliorare l’Autonomia dei Disabili
Ausili per Migliorare l'Autonomia dei Disabili
Ausili per Migliorare l'Autonomia dei Disabili

Ausili per Migliorare l’Autonomia dei Disabili

Per consentire ad un disabile di sollevarsi e di compiere le sue attività quotidiane come quella di prendersi cura della propria igiene esistono diversi ausili in grado di rendere più autonomi.

Tramite l’impiego di macchinari specifici, infatti, è possibile fare diversi movimenti in tutta sicurezza e autonomia, anche quando si hanno difficoltà a deambulare e a svolgere semplici azioni.

Un’azienda certificata e accreditata che dedica tantissima attenzione alla ricerca e alla produzione di strumenti e dispositivi innovativi al fine di migliore il tenore di vita delle persone disabili e/o anziane è Sollevati.

Ogni suo prodotto risponde pienamente alle esigenze della singola persona che ne fa uso, facilitando anche la vita dei suoi familiari.

A supporto di ciò nella realizzazione degli ausili per disabili, quest’azienda leader può contare sulla collaborazione di importantissime organizzazioni di ricerca.

Ausili per Disabili

Soluzioni per Sollevarsi e Spostarsi

Uno dei problemi principali, quando non si ha la forza di muoversi, è alzarsi dal letto o dal divano. Non riuscire a svolgere quest’azione è molto invalidante e richiede l’aiuto di una persona in ogni momento della giornata.

Esiste una soluzione a questo problema?

Gli aiuti principali per consentire alle persone disabili di sollevarsi e muoversi all’interno della propria abitazione sono il sollevatore a soffitto e il sollevatore a parete.

Il sollevatore a soffitto è costituito da un binario montato sul tetto, sul quale il sollevatore può scorrere facilmente.
Questo strumento rende percorribili anche gli ambienti più stretti e piccoli dove con un sollevatore a ruote non si riuscirebbe a passare.

Il sollevatore a soffitto può sfruttare vari tipi di motore e di imbracature a seconda delle necessità.

Se ad esempio si ha l’esigenza di essere assistiti da un familiare o un operatore sanitario, la scelta ideale è il motore a spostamento manuale, che richiede un piccolissimo sforzo e una spinta della persona.
In caso contrario se l’utente desidera sollevarsi e muoversi  senza l’ausilio di nessuno è consigliato il motore a traslazione elettrica.

Il sollevatore a soffitto concede e consente alla persona disabile di vivere un po’ più autonomamente e di conquistare un po’ della propria libertà, alleggerendo anche la vita di chi gli è accanto.

Il sollevatore a parete invece consiste in una piccola gru che si muove a bandiera consentendo facili spostamenti. Basta fissare delle staffe e agganciare il sollevatore per riuscire ad esempio ad infilarsi nella vasca o nella doccia senza sforzo.

Naturalmente a seconda del grado di disabilità questo tipo di sollevatori renderanno la persona più o meno autonoma, e sicuramente faciliteranno ogni singolo movimento.

Soluzioni per l’Igiene personale

Attività quotidiane quali andare in bagno, lavarsi e prendersi cura di sé ogni giorno, può essere davvero stancante e snervante quando si hanno difficoltà nei movimenti.

La soluzione al problema igiene delle persone disabili viene risolta abbastanza bene tramite il “Rifton Hts“, una sedia che dispone di un vaso che si estrae, ma può anche essere posizionata sul wc.

Questa sedia è facilmente lavabile, può essere regolata e inclinandola all’indietro è perfetta anche per fare la doccia alle persone disabili.

La sedia “Wheelable” funziona in modo simile alla “Rifton Hts” ma  è più facilmente trasportabile in quanto si chiude ed è più leggera, meno ingombrante e dispone di una borsa viaggio.

Visitando il sito www.sollevati.it è possibile prendere visione dei diversi dispositivi e strumenti tecnologici Chinesport ideati per le persone disabili e ricevere maggiori informazioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.