Home | Farmaci | Lexil
Lexil
Lexil

Lexil

Lexil- Il panorama degli psicofarmaci è ampio, così come è ampio il loro utilizzo. A questo proposito le Organizzazioni mediche registrano un uso anche esagerato, una quantità di psicofarmaci normalmente utilizzati dagli italiani che sfiora l’abuso ma anche l’utilizzo non corretto: molte persone assumono psicofarmaci per anni continuativamente, spesso anche costretti ad aumentare i dosaggi per mantenere l’effetto e questo è preoccupante. Tra i vari disturbi che portano all’assunzione di psicofarmaci c’è l’ansia che si manifesta anche con sintomi a vari organi; tra i farmaci più usati, certamente il Lexil.

Lexil Per Ansia

Lexil è composto da due molecole attive:

  • Bromazepina
  • Propantelina

La prima molecola ha un’attività centrale, a livello del sistema nervoso, agendo da calmante quindi stemperando l’ansia mentre la seconda molecola agisce a livello periferico attenuando gli effetti spastici provocati dall’ansia e dallo stress.

A questo punto comincia ad essere piuttosto chiaro che Lexil è un farmaco usato da molto tempo, quindi ampiamente sperimentato, per contrastare le manifestazioni spastico-dolorose dell’apparato gastroenterico conseguenti ad uno stato d’ansia.

La somatizzazione

Chi non ha mai provato mal di stomaco, crampi allo stomaco e all’intestino, un movimento esagerato di questo anche con episodi di diarrea di fronte ad un esame importante, una prova complicata, un Concorso, un’emozione intensa?

Esiste una stretta correlazione tra il sistema nervoso e il funzionamento degli organi del corpo, in particolare esiste una notevole influenza dello stato d’animo sull’apparato gastro intestinale.

Lexil serve proprio a questo: a monte stempera l’ansia che provoca problemi a stomaco ed intestino, a valle contrasta le contrazioni che possono essere anche parecchio dolorose e che ti fanno stare male. L’effetto del sistema nervoso sugli organi interni si chiama “somatizzazione“.

Funziona?

Il Bromazepam si è rivelato ampiamente attivo contro gli stati di tensione, di ansia anche associata a depressione, grazie alla sua efficacia rispetto agli squilibri emozionali e presenta proprietà farmacologiche caratteristiche delle benzodiazepine, ad esempio, il Lexotan e il Valium che, però, agiscono soltanto a livello centrale e non anche periferico.

A questo provvede, invece, la Propantelina bromuro, capace di antagonizzare le contrazioni della muscolatura liscia dello stomaco ed intestino e di contrastare anche la secrezione gastrica, prevenendo l’insorgenza di gastriti e conseguenti ulcere su base ansiogena.

La lunga vita del Lexil testimonia la sua efficacia, quindi possiamo affermare con certezza che per questo tipo di problemi certamente funziona.

Lexil Gocce Esiste?

Lexil è un farmaco commercializzato sotto forma di capsule che vanno assunte in misura di tre al giorno, in casi gravi, sempre sotto prescrizione medica, fino a sei al giorno.

Purtroppo non esiste una formulazione in gocce che consentirebbe una migliore modulazione nell’uso di questo farmaco. Esistono in commercio altri farmaci analoghi, anche se forse un po’ meno efficaci, anche in gocce, per cui il medico potrebbe decidere di puntare su una migliore modulazione della posologia prescrivendo uno di questi farmaci alternativi al Lexil.

Controindicazioni del Lexil

Lexil andrebbe evitato durante la gravidanza e allattamento ma soprattutto non deve essere usato nei primi tre mesi di gestazione.

Lexil è anche controindicato nei casi di:

  • Gleucoma
  • Ipertrofia prostatica
  • Sindromi da ritenzione urinaria e ostruzione intestinale
  • Miastenia grave
  • Insufficienza cardiaca e renale e nella forme di patimento epatico grave.

Ricorda che nessun farmaco, all’infuori di quelli da banco, dovrebbe essere usato di propria iniziativa, quindi quando hai un problema rivolgiti sempre al tuo medico e segui scrupolosamente le sue indicazioni.

Hai trovato interessante questo articolo? Hai mai assunto il Lexil? Commenta subito e seguici su Facebook.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.