Home | Salute | Mhch Basso e Alto Sintomi, Cause, Cure
Mhch Basso e Alto Sintomi, Cause, Cure
Mhch Basso e Alto Sintomi, Cause, Cure

Mhch Basso e Alto Sintomi, Cause, Cure

Mhch di cosa stiamo parlando 

Per capire bene l’argomento dobbiamo conoscerlo alla fonte. L’acronimo Mhch significa concentrazione di emoglobina nel sangue. Questo valore è molto importante per avere un quadro sulla salute della persona, infatti quando questo è superiore o inferiore alla media il benessere ne risente in entrambi i casi.

Quando vogliamo sapere se diamo in perfetta salute questo è uno dei valori che dobbiamo controllare, vediamo insieme sintomi, cause e rimedi per poter avere un quadro generale di questo valore ed il suo significato.

Mhch alto e basso, cause e sintomi

Iniziamo dividendo i due casi, per comprendere possiamo dire che il giusto valore si aggira intorno ai 32, 36% e non cambia a seconda del sesso, ma con l’invecchiamento anche qualche piccolo sbalzo verso il basso può essere considerato fisiologico. 

Prendiamo in esame il caso in cui ci siano valori bassi, le cause possono essere una carenza di ferro ed anche i globuli rossi troppo grandi che quindi non hanno la giusta quantità di ossigeno da trasportare.

Le cause in questo caso possono essere ad esempio di una forte anemia, una grossa perdita di sangue o anche un’emoŕragia che non si è risolta internamente.

Sono tutti casi che portano gravi problemi che vanno velocemente risolti o si rischia di peggiorare molto il proprio stato di salute. In questi casi é necessario se si tratta di anemia intervenire con una cura che ristabilisca la quantità di ferro nel sangue del malato.

Per quanto riguarda i casi con ferite importanti o emorragie si deve intervenire fermando il problema con suture e tutto quello che riguarda la chiusura della zona dove esiste la lesione.

Questo è a grandi linee quello che può essere il caso di mhch troppo basso rispetto alla media.

Abbiamo accennato che gli anziani possono avere questo valore leggermente sotto la media per via di cambiamento dello standard della propria vita ma non risulta essere pericoloso, sempre che tutto resti in valori non eccessivamente bassi.

Le cause invece dell’mhch alto negli esami del sangue possono essere diverse. Iniziamo con quella più grave che viene però messa tra le categorie delle malattie rare.

Parliamo di sferocitosi, ma abbiamo detto già che i casi sono pochi, quindi non vi allarmate subito, sono possibili anche solamente delle carenze di vitamine del gruppo B o aver subito da poco delle ustioni che provocano il cambiamento di questi valore nel sangue.

I sintomi sono spossatezza e qualche senso di debolezza anche durante giornate in cui si ha ben riposato, possibili anche vertigini. 

Per risolvere il problema nel caso si trattasse di carenza di vitamine del gruppo B è possibile risolvere con l’utilizzo di integratori e tenendo sotto controllo la situazione con esami.

Per chi invece ha l’mhch alto per via di ustioni deve curare il problema e poi vedere di rifare esami per capire se il valore si riporta nella linea normale da solo.

Per i casi di malattie rare si deve seguire un iter specifico che viene deciso insieme agli specialisti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.