Micosi Unghia Sintomi e Rimedi

Micosi Unghia Sintomi e Rimedi
SaleBestseller No. 1
Dermovitamina Micoblock Soluzione Ungueale - 7 ml
  • Dermovitamina
  • Brand: dermovitamina
  • Formato ungueale
SaleBestseller No. 2
Simon & Tom Yoffee Clear – Trattamento Fungino e Ristrutturante...
  • Soluzione antimicotica destinata all'efficace...
  • Ripara efficacemente le unghie con i primi...
  • Contiene Olio di Argan, Tea Tree, Chiodi di...
SaleBestseller No. 3
Fungus stop, fungo, trattamento anti Fungus nail trattamento, efficace...
  • Mai più unghie fungo. Altamente efficace...
  • Per la cura delle unghie di Cracked, ruvido,...
  • rapidamente visibili miglioramenti possono essere...
SaleBestseller No. 4
Scholl Trattamento Micosi dell'Unghia, 3.8 ml
  • Migliora l'aspetto dell'unghia ingiallita
  • Aiuta a prevenire la diffusione delle micosi e le...
  • Produttore: Reckitt Benckiser Healthcare

La micosi dell’unghia, nota anche come onicomicosi, è un’infezione causata da funghi detti anche miceti, da qui il nome clinico della patologia, ma che può essere provocata anche da muffe o lieviti (onicomitosi da lieviti e muffe).

Generalmente è una patologia inoffensiva, ma se non trattata tempestivamente può diventare complicata da curare.

Nei casi più estremi se trascurata l’onicomicosi può comportare la perdita dell’unghia.

E’ fondamentale trattare adeguatamente l’onicomicosi anche in virtù della sua alta infettività, per cui da una singola unghia il rischio di passaggio alle altre è tutt’altro che remoto.

Ma quali sono le cause della micosi dell’unghia e come si riconosce?

Micosi dell’Unghia

Cos’è la micosi dell’unghia?

Come accennato l’onicomicosi è una patologia che colpisce le unghia causata dall’infezione di un fungo, un lievito o una muffa.

Può interessare sia le unghia delle mani che dei piedi, anche se è molto più frequente in quest’ultime: in particolare la micosi all’alluce.

Ma vediamo come avviene l’infezione e soprattutto quali sono i rimedi per l’onicomicosi.

Cause Micosi Unghia

Sebbene possa comparire sia sulle unghie delle mani che su quelle dei piedi, generalmente l’onicomicosi è un’infezione più frequente sulle unghie dei piedi.

I piedi, infatti, trascorrendo ore in ambienti umidi e poco aerati sono maggiormente soggetti alle infezioni.

Inoltre, in questa zona del corpo la microcircolazione periferica è inferiore.

Umidità, calzature non traspiranti e calze in tessuti sintetici sono tutti elementi che possono favorire l’insorgere di una micosi alle unghie.

Trattandosi poi di una patologia infettiva e quindi altamente contagiosa, frequentare le docce pubbliche di luoghi affollati, come palestre e piscine, senza utilizzare delle ciabatte o delle scarpe, può esporre al contagio.

Dal momento che la prevenzione è sempre la prima arma, sarà buona regola non camminare mai scalzi in luoghi molto frequentati, e in caso lavarsi bene i piedi.

Secondariamente, asciugare sempre bene mani e piedi a ogni lavaggio, e privilegiare calze di cotone e calzature traspiranti, evitando di indossare sempre le stesse per lunghi periodi di tempo.

Variare il tipo di calzatura non solo è una buona prevenzione contro le micosi, ma fa bene anche alla schiena e alla salute dei piedi.

Oltre ai fattori ambientali, esistono anche delle predisposizioni personali allo sviluppo della micosi: è il caso di soggetti diabetici, o di persone con una situazione cronica o transitoria di basse difese immunitarie.

Onicomicosi Sintomi

Il sintomo più immediato di una micosi dell’unghia è una variazione di colore della stessa.

L’unghio da roseo può virare sul giallognolo, fino a giungere al marrone o al nero nelle manifestazioni più severe.

Anche la comparsa di macchie scure è un campanello d’allarme.

Inoltre, in caso di micosi, l’unghia si ispessisce e tende a sfaldarsi con facilità, provocando anche dolore.

La superficie può diventare squamosa e le unghie si indeboliscono.

Micosi Unghie Rimedi Naturali

Un ottimo rimedio naturale contro le micosi è l’echinacea, un integratore naturale da assumere per via orale, utile anche a contrastare l’herpes, e ad innalzare in generale le difese immunitarie dell’organismo.

Echinacea Bio - 400 mg - 200 compresse
  • Echinacea Bio - 400 mg - 200 compresse
  • Echinacea purpurea
  • Prodotto da agricoltura biologica

Vale comunque la regola, alle prime avvisaglie di micosi, di rivolgersi al proprio medico, che valuterà il tipo di micosi (fungina, piuttosto che da muffa o lieviti) e lo stadio, e prescriverà il rimedio adeguato.

Pomate o smalti per i casi più lievi, o farmaci da assumere per via orale se la situazione richiede un intervento più incisivo.

La micosi non è in genere una patologia grave, ma è fondamentale curarla adeguatamente.

Tra i rimedi contro l’onicomicosi si trovano diversi prodotti di pronto intervento che agiscono in modo efficace direttamente sull’unghia.

Tra i migliori la soluzione ungueale di Dermovitamina, da applicare come uno smalto, che oltre a curare la micosi protegge le unghia dalle infezioni ed è quindi utile anche per la prevenzione, e il trattamento Dottor Scholl Unghie Micosi, costituito da lime monouso a base di una potente soluzione antifungina che migliora l’aspetto delle unghia ingiallite e previene la diffusione dell’infezione.

Sale
Dermovitamina Micoblock Soluzione Ungueale - 7 ml
  • Dermovitamina
  • Brand: dermovitamina
  • Formato ungueale
Sale
Scholl Trattamento Micosi dell'Unghia, 3.8 ml
  • Migliora l'aspetto dell'unghia ingiallita
  • Aiuta a prevenire la diffusione delle micosi e le...
  • Produttore: Reckitt Benckiser Healthcare

Nei casi di micosi alle unghia è molto utile anche utilizzare specifici detergenti antifungini che purificano e creano un’ambiente sfavorevole alla proliferazione di funghi e batteri, aiutando in questo modo a guarire prima dall’infezione e a prevenire futuri problemi alle unghia.

E’ dimostrato infatti che con qualche piccolo accorgimento e l’uso di prodotti antimicotici specifici la micosi alle unghia si può evitare e combattere in modo efficace.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.