Rimedi Contro La Fame Nervosa

rimedi contro la fame nervosa

Rimedi Contro La Fame Nervosa – Con il termine fame nervosa, facciamo riferimento a un disturbo alimentare che spinge tutti coloro che ne soffrono a mangiare in ogni momento e qualsiasi cosa capiti sotto mano.

In questo modo, il soggetto che soffre di questa finta fame, non va a nutrirsi ma a placare momentaneamente ansie e timori.

Quali sono i rimedi migliori per trattare la fame nervosa? Prima di andare a scoprire i vari rimedi da attuare in caso di fame nervosa, andiamo a capire più nello specifico cos’è la fame nervosa e cosa la provoca.

Molti sono i soggetti che soffrono di fame nervosa, che a sua volta può essere interpretata con due approcci differenti:

  • approccio psicologico;
  • approccio neuropatico.

Per quanto riguarda la fame nervosa di tipo psicologico, possiamo affermare a una fame di tipo emotivo.

Tutti coloro che ne soffrono non mangiano perché hanno fame, ma lo fanno soltanto per soddisfare una momentanea compulsione, non avendo in questo modo un buon rapporto con il cibo.

Fame Nervosa: Perché Mangiamo?

fame nervosa garcinia

Dunque, in un caso del genere il cibo non viene utilizzato come mezzo per sfamarsi, ma soltanto per placare le ansie o i timori, oppure per sopprimere le frustrazioni.

I soggetti che soffrono di fame nervosa, tendono a mangiare perché si sentono spesso in preda all’ansia o alla depressione.

Questi soggetti, dunque, si caratterizzano da un disagio interiore, che cercano di placare mangiando qualsiasi cosa.

Di fatti, una persona che soffre di fame nervosa, non mangia assolutamente cibi salutari, ma si abbuffa soltanto di schifezze varie e di tutto quello che trova sotto mano.

In questo caso, infatti, l’organismo umano necessita maggiormente di assumere cibi raffinati, dolci, merendine e così via. A causa della fame nervosa, quindi, è possibile soffrire di sovrappeso e ulteriori disturbi.

Cause della Fame Nervosa

Quando parliamo di fame nervosa o fame finta, facciamo riferimento a un meccanismo che si attiva nel cervello delle persone che non riescono a sopprimere le proprie paure, ansie e frustrazioni, buttandosi sul cibo in ogni momento della giornata.

Infatti, grazie al cibo questo individuo riesce a fronteggiare le sue emozioni giornaliere.

Pharmalife Research GARCINIA 1000, Astuccio da 60 Compresse
  • Integratore alimentare a base di garcinia cambogia
  • Ottimo per l'equilibrio del peso corporeo
  • Codice del prodotto: IAF00084389

Tutte le persone che soffrono di fame nervosa, inoltre, non riescono a seguire con estrema accortezza una dieta, proprio a causa di questa cattiva abitudine.

La fame nervosa, dunque, è causata dall’ipotalamo, quella struttura del sistema nervoso centrale che si occupa di regolare le emozioni insieme al senso di fame e quello di pienezza.

È, quindi, proprio questa struttura a spingere un soggetto verso un determinato alimento, specialmente su alimenti spazzatura.

La fame nervosa, quindi, può essere causata persino a un forte senso di solitudine, oppure dalla tristezza ma anche dalla poca autostima.

La fame nervosa può essere attribuita persino alla serotonina, l’ormone del buon umore, che ha il compiuto di migliorare l’umore e tenere sotto controllo il senso di fame e quello di sazietà.

Come Contrastare la Fame Nervosa

Per fortuna, come in ogni altro caso, anche in questo è possibile contrastare la fame nervosa ed evitare di soffrire di patologie più pericolose, come il sovrappeso, l’obesità, ecc. Uno dei rimedi ideali per combattere questo disturbo alimentare, consiste nella pratica di tecniche di rilassamento.

Dunque, riuscire a gestire e convertire la paura, l’ansia, lo stress e tutte le emozioni non positive è importante, e questo comportamento deve essere considerato come un supporto all’alimentazione sana ed equilibrata.

Moltissime sono le tecniche di rilassamento da poter attuare per tenere alla larga la fame nervosa come lo yoga, il qi gong, il tai chi, la meditazione e così via.

Dunque, ci riferiamo a tecniche in grado di dare un notevole cambiamento al nostro modo di essere, permettendoci di tenere sotto controllo le emozioni negative ed evitare di mangiare qualsiasi cosa.

Fame Nervosa: Rimedi

Molteplici sono gli alimenti che sono in grado di avere un effetto calmante nei confronti delle persone che soffrono di fame nervosa.

Facciamo riferimento ad alimenti o bevande che contengono al loro interno triptofano, un percussore della serotonina che ha le giuste facoltà per attivare i neurotrasmettitori che rilasciano una piacevole sensazione di benessere.

garcinia spezza fame

In particolare, ci riferiamo ad alimenti come la frutta, in questo caso la banana, che è ricca di triptofano.

La corretta alimentazione in caso di fame nervosa, prevede pure l’assunzione di uva, latte, legumi secchi, formaggi freschi e cereali integrali.

Tutti questi alimenti uniti ad altri, come il cacao, il cioccolato, la frutta secca e le castagne, sono in grado di ridurre la fame nervosa, perché contenenti elevate quantità di bromo: un valido antifame.

Ovviamente, l’alimentazione da sola non serve a molto, ma per evitare di soffrire di fame nervosa, è possibile prendere dei piccoli accorgimenti, in grado di ridurre il senso di nervoso alimentare.

In questo caso, prima di mangiare, converrebbe consumare un antipasto a base di verdura o frutta, proprio perché gli alimenti vegetali contengono elevate percentuali di fibre, che vanno a riempire lo stomaco calmando il senso di fame.

Pharmalife Research GARCINIA 1000, Astuccio da 60 Compresse
  • Integratore alimentare a base di garcinia cambogia
  • Ottimo per l'equilibrio del peso corporeo
  • Codice del prodotto: IAF00084389

Ovviamente, non bisogna eliminare completamente dalla propria alimentazione i carboidrati come pasta e pane, perché anch’essi servono in quanto stimolano la produzione di serotonina, che a sua volta regola il meccanismo del senso di fame.

Prima di consumare un piatto di pasta o un panino, converrebbe mangiare prima delle verdure, oppure abbinare ai primi piatti verdure come i cavoli, broccoli ecc.

Un altro rimedio per contrastare la fame nervosa, consiste nel mangiare piccante e più lentamente. Infatti, mangiando cibo piccante con più lentezza, è possibile conferire allo stomaco un immediato senso di pienezza, evitando quindi di assumere altro cibo.

Le spezie, inoltre, sono in grado di aumentare la produzione di endorfine, quelle sostanze che incrementano il senso di piacere, rendendo ogni pasto più che soddisfacente.

Anche maggiori quantità di acqua sono ideali per contrastare la fame nervosa. Hai un improvviso attacco di fame? Prova a bere un tè oppure una tisana, ti sentirai meno in colpa per la tua linea fisica. Anche la frutta, i frullati e i centrifugati sembrano essere un valido rimedio per la fame nervosa, in quanto fanno sentire la sazietà per lungo tempo.

Sai che anche lo sport risulta essere un valido rimedio contro la fame nervosa?

Questo perché nel momento in cui si fa sport non si sente il bisogno di mangiare e perché si pensa maggiormente alla propria linea fisica.

Un buon rimedio per contrastare la fame nervosa, consiste nel segnare su un diario oppure su una applicazione del cellulare, tutto quello che si mangia durante il giorno e il perché si è voluto mangiare quel determinato alimento.

In questo modo, dunque, possiamo confrontare le varie giornate con le altre e capire cos’è che ci fa ingrassare.

Integratore Alimentare Pharmalife Garcinia 1000 60 cpr su Amazon

Pharmalife Research GARCINIA 1000, Astuccio da 60 Compresse
  • Integratore alimentare a base di garcinia cambogia
  • Ottimo per l'equilibrio del peso corporeo
  • Codice del prodotto: IAF00084389

Sai che in commercio ci sono degli integratori alimentari specifici in caso di fame nervosa?

Quello che ti propongo oggi è il Pharmalife Garcina da 60 compresse a base di garcinia, un valido spezza fame. Questo integratore alimentare, infatti, è rivolto a tutti coloro che seguono una dieta dimagrante e non possono mangiare fuori pasto o gli alimenti preferiti.

fame nervosa rimedi

Dunque, grazie al potere spezza fame di questo integratore, è possibile tenere alla larga la voglia di mangiare in ogni momento della giornata, evitando persino di far salire l’ago della bilancia.

La parte più interessante della garcinia, che vanta del potere saziante, è proprio la buccia di questa pianta.

Dunque, è spesso indicata nelle diete dimagranti, oppure per mantenere basso il livello di colesterolo cattivo e trigliceridi nel sangue.

Il potere saziante, quindi, è dovuto all’azione dell’acido idrossicitrico che aiuta a non modificare gli zuccheri in grassi ma a convertirli direttamente in energia permettendo un maggior senso di sazietà.

Questo integratore alimentare a base di garcinia, dunque, è indicato nei casi di obesità grave, in caso di cellulite, per ridurre il desiderio di zuccheri e per stabilizzare il proprio peso corporeo.

Se anche tu soffri di fame nervosa oppure stai seguendo una dieta dimagrante piuttosto rigida, ti consiglio questo integratore alimentare che puoi acquistare su Amazon al prezzo di € 18,90.

Pharmalife Research GARCINIA 1000, Astuccio da 60 Compresse
  • Integratore alimentare a base di garcinia cambogia
  • Ottimo per l'equilibrio del peso corporeo
  • Codice del prodotto: IAF00084389

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.