Rimedi Naturali Congiuntivite: Quali sono?

Rimedi Naturali Congiuntivite: Quali sono?

In natura abbiamo molte piante in grado di combattere le infiammazioni degli occhi: Rimedi Naturali Congiuntivite: Quali sono? Scopriamo insieme quali sono….

La congiuntiva è una malattia piuttosto comune, che colpisce molte persone. Corrisponde a un’infezione della membrana trasparente (la congiuntiva). Copre l’interno delle palpebre e allinea la parte del bulbo oculare, coprendo la zona dell’occhio. È spesso lieve, ma non deve essere trascurata.

Congiuntivite Sintomi

Rimedi Naturali Congiuntivite: Quali sono? – La congiuntivite si manifesta con arrossamento dell’occhio e visione offuscata, come quando si piange. Tuttavia, l’acutezza visiva non si riduce mai. A seconda dell’origine dell’infiammazione, possono verificarsi altri sintomi che possono aiutare a determinare la causa.

La congiuntivite può avere diverse cause. È generalmente dovuta a:

  • un virus (adenovirus);
  • Batteri (stafilococco, streptococco, pneumococco, emofilo);
  • Ci sono anche congiuntivite di origine allergica..

Tutte le congiuntiviti si manifestano come arrossamento dell’occhio e una visione offuscata, come quando uno ha pianto. L’acuità visiva non è mai ridotta, tuttavia, a seconda dell’origine dell’infiammazione, possono comparire altri sintomi, che consentono di dedurre la causa.

Nel caso di congiuntivite allergica, sono colpiti entrambi gli occhi, che presentano prurito, gonfiore e lacrimazione. Per curare, le cause dell’allergia, il più delle volte si tratta di allergie a: erba, alberi o pollini erbacei. Per scoprirne l’origne, devono essere fatte delle ricerche specifiche, per poi trattare il problema.

La congiuntivite irritante è dovuta al contatto tra l’occhio e un prodotto irritante, come gocce oculari, prodotti per la cura delle lenti a contatto, shampoo, ecc.

In questo caso l’occhio diventa rosso, prude ma non produce secrezioni purulente. Non sono necessariamente interessati entrambi gli occhi.
La congiuntivite virale causa più o meno gli stessi sintomi della precedente.

La congiuntivite batterica, invece, colpisce di solito un solo occhio ed è più spesso causata da streptococco o stafilococco. La persona colpita ha la sensazione di avere un corpo estraneo nell’occhio e, soprattutto, le palpebre sono bloccate al risveglio a causa della secrezione di pus.

Rimedi Naturali per Congiuntivite

Rimedi Naturali Congiuntivite: Quali sono? – Molto spesso, la congiuntivite, soprattutto virale, non è grave e scompare entro pochi giorni.

Tuttavia, a volte tende a diventare bilaterale (raggiungendo entrambi gli occhi). Ecco perché è preferibile utilizzare un collirio per occhio per trattarlo.

La congiuntivite non trattata mette a rischio complicazioni gravi, come l‘infiammazione della cornea, che può influire sulla vista. È quindi essenziale consultare immediatamente il medico in modo che possa esaminare gli occhi, determinare il problema e curarlo..

Impacco Camomilla Occhi Come Farlo?

Un rimedio naturale per alleviare i sintomie combattere la congiuntivite è fare un impacco di camomilla. Per fare un decotto per un’applicazione locale o bagno oculare, occorre una quantità di 1 cucchiaio di camomilla per l’equivalente di 1 ciotola d’acqua: mettere la pianta in acqua fredda e portare a ebollizione. Far bollire per 2-3 min.

Lasciare in infusione per 10 minuti. Filtrare con una garza (non lasciare residui, in quanto ciò può aumentare l’infiammazione se entrano nell’occhio). Lasciare raffreddare e quando il preparato è tiepido, immergere un impacco sterile e applicarlo sull’occhio chiuso per 10 minuti, oppure pulire l’occhio facendo un bagno oculare.

Congiuntivite Batterica Rimedi Naturali Efficaci?

Rimedi Naturali Congiuntivite: Quali sono? – Poiché la causa risiede principalmente in un‘infezione sostenuta da batteri, questa patologia deve essere diagnosticata da uno specialista. Occorre capire attraverso un’attenta analisi quali siano i virus, per stabilire la giusta terapia.

Dal medico generalmente, in caso di congiuntivite batterica vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro sia per via orale sia ad uso topico.

L’Eufrasia oltre ad essere un decongestionante e antinfiammatorio naturale svolge un’azione antibatterica.

E’ lenitiva per tutte le infiammazioni della congiuntiva. Si può preparare un infuso di eufrasia per fare degli impacchi e lenire così il fastidio causato dall’infiammazione. In caso di conguntivite è bene evitare l’uso promiscuo di oggetti da toeletta per il rischio di divulgare l’infezione.

Ricordarsi di lavarsi bene le mani, di non strofinarsi gli occhi e se dopo 5 giorni la congiuntivite persiste consultare un medico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.